Se non vuoi perdere nessun post del mio blog clicca su segui

Benvenuti nel mio blog!

Welcome! ... Bienvenue chez moi! ... Willkommen!... dobrodošli! ... Bienvenida! ...

Mi auguro che trascorrerete attimi piacevoli sul mio blog, dove troverete i miei hobbies, con foto di ricami, pittura su porcellana, ricette di cucina, le mie piante, le mie vacanze ...

I wish you a pleasant moments on my blog. You will find my hobbies with pictures of embroidery, painting porcelain, a few recipes, plants and flowers, my holidays ...


Per vedere tante altre foto clicca su http://scattipercuriosita.blogspot.it

traduci translate traduire

giovedì 5 luglio 2012

Postmortem - P. Cornwel

Ho finalmente finito di leggere questo thriller.... è il libro che ha reso famosa l'autrice ed è stato pubblicato nel 1990. Sono passati tanti anni da allora ma io non l'avevo mai letto, anzi mi sono avvicinata a questa scrittrice soltanto qualche mese fa leggendo una delle ultime avventure di Kay Scarpetta, la protagonista.
La storia si svolge a Richmond dove tre donne sono state violentate e assassinate, sempre durante un sabato notte. Ad indagare Il medico legale Kay Scarpetta, in una lotta contro il tempo per anticipare le mosse del serial killer e bloccarlo prima che uccida ancora. Non mancano colpi di scena e rivalità fra colleghi, ma anche intuito e un buon gioco di squadra che porterà a scoprire l'omicida e a salvare l'ultima vittima, la protagonista.

Bella la definizione dei profili dei personaggi, la lettura è scorrevole, intrigante, si vuole arrivare alla fine per scoprire se l'idea che ci siamo fatti del colpevole è quella che poi ci consegna  la patologa americana. Letto oggi  a vent'anni dalla sua uscita somiglia molto  a quelle serie che vengono trasmesse la sera in tv, sul filone di grace anatomy, bounce o body of proff... ma penso che nel 1990 dovesse rappresentare una ventata di novità, non per nulla vinse parecchi premi.
Lo consiglio, se amate il genere giallo.

3 commenti:

Life e La mia cucina a 1600 ha detto...

Patricia Cornwell è uno dei miei guru! ho letto questo libro a quattordici anni sotto l'ombrellone e poi ho divorato gli altri nel corso degli anni. Pensa, volevo fare l'anatomopatologa anch'io ;) baci e buone letture

Mirty ha detto...

Che bello leggere anche di qualche libro oltre che di ricette! Il mio papo adora leggere e ora gli parlerò di sicuro di questo libro! Poi lui e mamy guardano body of proof, quindi.. :)
Grazie mille per il consiglio!
Una leccatina
Mirty

agapanto_67 ha detto...

Ciao Sara, Ciao Mirty mi fa piacere che siate passate per un saluto vi ringrazio e vi auguro una buona serata. ciaoooo

Daisypath Friendship tickers

Daisypath Anniversary tickers

Che tempo farà?

Award...

Award...
assegnatomi dal blog "l'incantesimo dello zucchero" di Rocco

Avviso

Questo Blog è un luogo virtuale in cui condividere le mie passioni con persone che hanno gli stessi miei interessi: lettura, uncinetto, pittura, cucina, etc etc; Viene aggiornato quando l'autore riesce a ritagliarsi un po' di tempo libero e quindi senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7/3/2001. Le fotografie inserite nei post sono di proprietà dell'autore del Blog e pertanto non è consentita alcuna riproduzione senza il suo esplicito consenso.

L'autore del seguente blog NON percepisce alcun commissione dalle aziende dei prodotti rappresentati per realizzare recensioni, usare o mostrare tali prodotti e non ha alcun legame lavorativo o personale con esse.
Ci sono giorni memorabili nelle nostre vite in cui incontriamo persone che ci fanno fremere come ci fa fremere una bella poesia, persone la cui stretta di mano è colma di tacita comprensione e il cui carattere dolce e generoso dona alle nostre anime desiderose e impazienti una pace meravigliosa. Forse non le abbiamo mai viste prima e magari non attraverseranno mai più il sentiero della nostra vita; ma l'influsso della loro tranquillità e umanità è una libagione versata sul nostro malcontento, e sentiamo il suo tocco salutare come l'oceano sente la corrente della montagna che rinfresca le sue acque salate. Helen Keller
by Renata