Se non vuoi perdere nessun post del mio blog clicca su segui

Benvenuti nel mio blog!

Welcome! ... Bienvenue chez moi! ... Willkommen!... dobrodošli! ... Bienvenida! ...

Mi auguro che trascorrerete attimi piacevoli sul mio blog, dove troverete i miei hobbies, con foto di ricami, pittura su porcellana, ricette di cucina, le mie piante, le mie vacanze ...

I wish you a pleasant moments on my blog. You will find my hobbies with pictures of embroidery, painting porcelain, a few recipes, plants and flowers, my holidays ...


Per vedere tante altre foto clicca su http://scattipercuriosita.blogspot.it

Daisypath Friendship tickers

Daisypath Anniversary tickers

mercoledì 20 maggio 2020

La mia stolker preferita

Oggi voglio raccontarvi di un'amicizia speciale. 
Incredibile, ma vero, l ho conosciuta tramite il mio lavoro, è una collega!
Per esperienze personali ho sempre pensato che l'ambiente di lavoro si prestasse assai più ad atteggiamenti competitivi ed invidie, queste ho sempre vissuto sulla mia pelle,  escludendo quindi di fatto l'amicizia tra colleghe/i. Ma a volte c'è l'eccezione che conferma la regola, e questa eccezione ha un caschetto biondo, gli occhi chiari, un mare di simpatia  e si chiama Patrizia.
Da quando lo scorso dicembre ho iniziato ad avere problemi di salute Patrizia ha dedicato alla sottoscritta molto del suo tempo.... memorabili le sue visite in ospedale con in mano il mio adorato capuccino!!!! e anche in occasione della pandemia la sua presenza non è venuta meno con messaggi e telefonate.  
Lei si dichiara la mia "stolker"... avercene di stolker come lei, alla quale va tutta la mia stima ed un grande grazie di cuore.
Ciao Pat, un bacione!



giovedì 30 aprile 2020

sono tornata

Eccomi qui.... son passati molti mesi dal mio ultimo post, con rammarico non sono riuscita più a pubblicare nulla. Tante cose sono successe negli ultimi 6 mesi, la pandemia la conosciamo tutti ma è anche stato un periodo di lutti improvvisi, e di malattia che mi ha visto entrare ed uscire dall'ospedale più volte. Ora cerchiamo di stare meglio, e di dare un senso a questa nuova situazione in cerca di una vita pseudo normale.
In questo periodo ho scoperto di avere intorno tante persone, tante amiche ed amici di cui non avevo idea, e la sensazione è molto bella, ti senti coccolato, e primo fra tutti mio marito.
Spero di ricominciare a scrivere con una certa regolarità e nel frattempo ai miei amici (Antonella, Barbara, Luigina, Roberta, Giulio, Patrizia, Daniela, Stefania, Michela, Cristina, Angela, Paolo, Rita e Anna), dedico questa filastrocca di Gianni Rodari

Dice un proverbio dei tempi andati:
"meglio soli che male accompagnati", 
io ne so uno più bello assai:
"in compagnia lontano vai".

Dice un proverbio, chissà perché,
"chi fa da sè fa per tre",
da questo orecchio io non ci sento:
"chi ha cento amici fa per cento".

Dice un proverbio con la muffa:
"chi sta da solo non fa baruffa"
questa io dico, è una bugia:
"Se siamo in tanti, si fa allegria"

giovedì 25 aprile 2019

La madre del partigiano

La  madre del partigiano
      di Gianni Rodari

Sulla neve bianca bianca
c'è una macchia color vermiglio;

è il sangue, il sangue di mio figlio,
morto per la libertà.

Quando il sole la neve scioglie
un fiore rosso vedi spuntare:
o tu che passi, non lo strappare,
è il fiore della libertà.

Quando scesero i partigiani
a liberare le nostre case, 
sui monti azzurri mio figlio rimase 
a far la guardia alla libertà

sabato 13 aprile 2019

"l'annusatrice di libri " un sabato pomeriggio

Siamo arrivati a sabato..un sabato qualunque, un sabato italiano.. come cantava negli anni 80 Sergio Caputo.
Beh proprio qualunque oggi no, quest'oggi  sono stata ad un incontro dell'associazione Culturale "libri in piola e non solo " nell'ambito del festival "Donne oltre...".
Quest'oggi l'appuntamento alle 17 è stato  con l'autrice Desy Icardi per la presentazione del suo "L'annusatrice di libri".
Un piacevole racconto di come è nato questo romanzo e la presentazione delle due  donne che ne sono le protagoniste, il tutto farcito dalla simpatia e ironia dell'autrice che è stata così disponibile da autografare con dedica le copie della sua opera.


mercoledì 3 aprile 2019

Prato d'Aprile


Prato d'Aprile
 
C'era un prato: con forlte erbe,
frammiste a bianchi fiori, e gialli e violetti;

e fra esse un brusio di mille piccole vite felici;
e se sull'erbe e i fiori
spirava il vento,
con piegar di steli
tutto il prato nel sol trascolorava.

E volan farfalle, uguali a petali
sciolti dai gambi;
e si perdean rapidi i miei pensieri
in quell'aerea danza
ove l'ala era il fiore e il fiore l'ala.

Ada Negri

martedì 5 marzo 2019

Carnevale - Gabriele D'Annunzio

Carnevale vecchio e pazzo
s'è venduto il materasso
per comprare pane, vino, tarallucci e cotechino.

E mangiando a crepapelle
la montagna di frittelle
gli è cresciuto un gran pancione
che somiglia ad un pallone.

Beve, beve e all'improvviso
gli diventa rosso il viso,
poi gli scoppia anche la pancia
mentre ancora mangia, mangia....

Così muore il Carnevale
e gli fanno il funerale:
dalla polvere era nato
ed in polvere è tornato.

traduci translate traduire

Award...

Award...
assegnatomi dal blog "l'incantesimo dello zucchero" di Rocco

Avviso

Questo Blog è un luogo virtuale in cui condividere le mie passioni con persone che hanno gli stessi miei interessi: lettura, uncinetto, pittura, cucina, etc etc; Viene aggiornato quando l'autore riesce a ritagliarsi un po' di tempo libero e quindi senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7/3/2001. Le fotografie inserite nei post sono di proprietà dell'autore del Blog e pertanto non è consentita alcuna riproduzione senza il suo esplicito consenso.

L'autore del seguente blog NON percepisce alcun commissione dalle aziende dei prodotti rappresentati per realizzare recensioni, usare o mostrare tali prodotti e non ha alcun legame lavorativo o personale con esse.
Ci sono giorni memorabili nelle nostre vite in cui incontriamo persone che ci fanno fremere come ci fa fremere una bella poesia, persone la cui stretta di mano è colma di tacita comprensione e il cui carattere dolce e generoso dona alle nostre anime desiderose e impazienti una pace meravigliosa. Forse non le abbiamo mai viste prima e magari non attraverseranno mai più il sentiero della nostra vita; ma l'influsso della loro tranquillità e umanità è una libagione versata sul nostro malcontento, e sentiamo il suo tocco salutare come l'oceano sente la corrente della montagna che rinfresca le sue acque salate. Helen Keller
by Renata