Se non vuoi perdere nessun post del mio blog clicca su segui

Benvenuti nel mio blog!

Welcome! ... Bienvenue chez moi! ... Willkommen!... dobrodošli! ... Bienvenida! ...

Mi auguro che trascorrerete attimi piacevoli sul mio blog, dove troverete i miei hobbies, con foto di ricami, pittura su porcellana, ricette di cucina, le mie piante, le mie vacanze ...

I wish you a pleasant moments on my blog. You will find my hobbies with pictures of embroidery, painting porcelain, a few recipes, plants and flowers, my holidays ...


Per vedere tante altre foto clicca su http://scattipercuriosita.blogspot.it

traduci translate traduire

martedì 18 settembre 2012

Luxeuil e Salsomaggiore

In occasione delle scorse vacanze ho fatto una piacevole scoperta, e ve ne voglio parlare.
Il  nostro itinerario nella Franca Contea comprendeva anche un piccolo centro, ovvero la città di Luxeuil les Bains, cittadina termale francese  gemellata con l'italiana Salsomaggiore Terme.


Le due città come avrete capito hanno in comune l'acqua termale: un'acqua calda ricca di ferro, azoto e silicio per quelle francesi indicate per la cura di anemie e reumatismi, acqua fredda salsobromoiodica invece  per quelle italiane utili in tutti quei casi di infiammazione cronica delle ossa, dei  muscoli, delle vie respiratorie, della circolazione del sangue, per i problemi femminili, per le gengiviti e le paradontosi.



Mentre Salsomaggiore annovera palazzi  come le terme Berzieri splendido esempio di Art Nouveau

da ammirare soprattutto all'interno con ornamenti in marmo, pitture, specchi e stucchi, che impreziosiscono lo scalone doppio.


Luxeuil si è  presentata nella nostra visita  con gli stabilimenti termali ornati di bei giardini

e con due monumenti tardogotici: la torre della città detta Maison Carrèe,  risalente il  XV secolo

e il palazzo del cardinale Jouffroy, alquanto originale con i doccioni a forma di drago e gli animali scolpiti nella facciata.


La particolarità di questo palazzo è il balcone in quanto si tratta del più antico balcone in pietra sospeso che si trovi in Francia. Questa casa fu costruita fra il XV e il XVI secolo per una ricca famiglia di mercanti e secondo la tradizione vide nascere il cardinale Jean Jouffroy che fu consigliere del duca di Borgogna e del Re di Francia Luigi XI.
Sicuramente da non perdere è  la Basilica di Saint Pierre anche conosciuta come l'antica Abbazia fondata da San Colombano nel 590 e ricostruita da Carlo Magno nel 730. Il complesso Abaziale è molto vasto, comprende la Basilica, il campanile, il chiostro e sono attualmente in corso degli scavi archeologici nei pressi della Basilica stessa  per riportare alla luce il sito originario del monastero merovingio, infatti abbiamo potuto vedere il sito transennato e al suo interno i sarcofaghi e le sepolture rinvenute.

La Basilica di Saint Pierre costruita in gres rosa dei Vosgi ha al suo interno un monumentale organo a canne, il più antico organo della Franca Contea costruito nel 1617 e ampliato nel 1685 e successivamente più volte restaurato.


Cattedrale Saint Pierre
L'organo è gigantesco ed è opera dello scultore Jean Dognadec.


Organo visto dal presbiterio




L'intero organo è sorretto da un piedistallo raffigurante Atlante  ad altezza naturale, ovvero quanto un uomo reale.


Il piedestallo servì a nascondere la vecchia porta centrale a favore di due porte laterali. Questo piedistallo realizzato tra il 1668 e il 1695 si articola in due parti. La gigantesca foglia d'acanto che poggia sulle spalle di Atlante, è ricavata da un unico pezzo di rovere. Tra volute d'acanto sono intagliati strumenti musicali (violino, tromba, corno, del flauto ...). Nella parte superiore quattro cariatidi  supportano la piattaforma dove si trovano pannelli  decorati con un medaglione: al centro, Cristo che consegna le chiavi a San Pietro, a destra Santa Cecilia all'organo, a sinistra il re Davide che suona l'arpa.
Veramente impressionante trovarsi sotto di esso ed esserne sovrastati. Mai visto nulla di simile!
La cattedrale e le altre attrattive storico architettoniche fanno di Luxeuil un piccolo gioiello inatteso che  merita senz'altro una visita. Ve lo consiglio!


Nessun commento:

Daisypath Friendship tickers

Daisypath Anniversary tickers

Che tempo farà?

Award...

Award...
assegnatomi dal blog "l'incantesimo dello zucchero" di Rocco

Avviso

Questo Blog è un luogo virtuale in cui condividere le mie passioni con persone che hanno gli stessi miei interessi: lettura, uncinetto, pittura, cucina, etc etc; Viene aggiornato quando l'autore riesce a ritagliarsi un po' di tempo libero e quindi senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7/3/2001. Le fotografie inserite nei post sono di proprietà dell'autore del Blog e pertanto non è consentita alcuna riproduzione senza il suo esplicito consenso.

L'autore del seguente blog NON percepisce alcun commissione dalle aziende dei prodotti rappresentati per realizzare recensioni, usare o mostrare tali prodotti e non ha alcun legame lavorativo o personale con esse.
Ci sono giorni memorabili nelle nostre vite in cui incontriamo persone che ci fanno fremere come ci fa fremere una bella poesia, persone la cui stretta di mano è colma di tacita comprensione e il cui carattere dolce e generoso dona alle nostre anime desiderose e impazienti una pace meravigliosa. Forse non le abbiamo mai viste prima e magari non attraverseranno mai più il sentiero della nostra vita; ma l'influsso della loro tranquillità e umanità è una libagione versata sul nostro malcontento, e sentiamo il suo tocco salutare come l'oceano sente la corrente della montagna che rinfresca le sue acque salate. Helen Keller
by Renata