Se non vuoi perdere nessun post del mio blog clicca su segui

Benvenuti nel mio blog!

Welcome! ... Bienvenue chez moi! ... Willkommen!... dobrodošli! ... Bienvenida! ...

Mi auguro che trascorrerete attimi piacevoli sul mio blog, dove troverete i miei hobbies, con foto di ricami, pittura su porcellana, ricette di cucina, le mie piante, le mie vacanze ...

I wish you a pleasant moments on my blog. You will find my hobbies with pictures of embroidery, painting porcelain, a few recipes, plants and flowers, my holidays ...


Per vedere tante altre foto clicca su http://scattipercuriosita.blogspot.it

traduci translate traduire

martedì 3 maggio 2011

Sformatino di cavolfiore

Sformatino di cavolfiore Per il mio menu di Pasqua uno dei piatti era appunto lo sformatino di cavolfiore. Non è nè laborioso nè difficile da fare ed è un piatto che si presenta bene e offre molta soddisfazione sia alla cuoca che ai commensali. Ingredienti: 200 gr di cavolfiore 80 gr di emmental 1 bicchiere di latte 2 uova intere 30 gr di farina 50 gra di burro noce moscata Cosa serve, beh intanto il cavolfiore, che va pulito e diviso in tanti ciuffetti che devono essere sbollentati a vapore (io uso la pentola a pressione col cestello per le verdure) per 10-15 minuti. Poi bisogna sciogliere il burro, aggiungere la farina setacciandola, e versare il latte caldo. Poi si fa cuocere il tutto per circa 5 minuti rimescolando affinchè non si creino grumi. si aggiunge il sale e anche un pochino di noce moscata. Praticamente facciamo una besciamella. A questa besciamella aggiungiamo dell'emmental tagliato a dadini e lo facciamo sciogliere lentamente a fuoco bassissimo, eventualmente possiamo anche spegnere la fiamma. Una volta sciolto il formaggio si aggiungono le uova e si mescola il tutto. Si imburrano quindi gli stampini, si dispone sul fondo un po' di questa besciamella al formaggio e poi si prende una o due cimette di cavolfiore, dipende da quanto sono grandi e da quanto è capiente lo stampino, e le si pone al centro di questo ricoprendo con dell'altra besciamella al formaggio. A questo punto gli stampini si cuociono a bagno maria per circa 30-40 minuti in forno preriscaldato. Possono essere serviti da soli oppure accompagnati ad una salsa a base di coriandolo (1 limone, sale, pepe, coriandolo macinato, vino bianco, 2 tuorli) o una salsa agli asparagi (asparagi lessati e saltati in olio e soffritto di cipolla, frullati e una spruzzata di grana).

Nessun commento:

Daisypath Friendship tickers

Daisypath Anniversary tickers

Che tempo farà?

Award...

Award...
assegnatomi dal blog "l'incantesimo dello zucchero" di Rocco

Avviso

Questo Blog è un luogo virtuale in cui condividere le mie passioni con persone che hanno gli stessi miei interessi: lettura, uncinetto, pittura, cucina, etc etc; Viene aggiornato quando l'autore riesce a ritagliarsi un po' di tempo libero e quindi senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7/3/2001. Le fotografie inserite nei post sono di proprietà dell'autore del Blog e pertanto non è consentita alcuna riproduzione senza il suo esplicito consenso.

L'autore del seguente blog NON percepisce alcun commissione dalle aziende dei prodotti rappresentati per realizzare recensioni, usare o mostrare tali prodotti e non ha alcun legame lavorativo o personale con esse.
Ci sono giorni memorabili nelle nostre vite in cui incontriamo persone che ci fanno fremere come ci fa fremere una bella poesia, persone la cui stretta di mano è colma di tacita comprensione e il cui carattere dolce e generoso dona alle nostre anime desiderose e impazienti una pace meravigliosa. Forse non le abbiamo mai viste prima e magari non attraverseranno mai più il sentiero della nostra vita; ma l'influsso della loro tranquillità e umanità è una libagione versata sul nostro malcontento, e sentiamo il suo tocco salutare come l'oceano sente la corrente della montagna che rinfresca le sue acque salate. Helen Keller
by Renata