Se non vuoi perdere nessun post del mio blog clicca su segui

Benvenuti nel mio blog!

Welcome! ... Bienvenue chez moi! ... Willkommen!... dobrodošli! ... Bienvenida! ...

Mi auguro che trascorrerete attimi piacevoli sul mio blog, dove troverete i miei hobbies, con foto di ricami, pittura su porcellana, ricette di cucina, le mie piante, le mie vacanze ...

I wish you a pleasant moments on my blog. You will find my hobbies with pictures of embroidery, painting porcelain, a few recipes, plants and flowers, my holidays ...


Per vedere tante altre foto clicca su http://scattipercuriosita.blogspot.it

traduci translate traduire

venerdì 25 luglio 2014

PALIO D'ASTI - un anticipo... torinese

Quest'oggi sono riuscita ad uscire presto dall'ufficio, ho deciso così di concedermi una bella passeggiata in centro complice la bella giornata di sole. Arrivata in piazza Castello la mia attenzione è stata attirata da un autobus dal quale scendevano delle persone in costume, non costume da bagno intendiamoci, ma costume storico. Trovandosi l'autobus di fronte al teatro Regio il primo pensiero è stato "saranno comparse di qualche opera lirica, giunte ora per le prove" poi mentre alcune di queste terminavano la vestizione con mantelli e copricapi, altre si incamminavano verso i portici della Prefettura... ??!!! boh 

Lo spettacolo inconsueto era davvero affascinante, nel caos della piazza principale di Torino un corteo di figuranti in costume medievale... giovani donzelle e certi marcantoni .... bellissimo, lo dovevo immortalare ma non avevo la mia fedele macchina fotografica, per cui piuttosto di rinunciare a fermare quegli attimi così unici ho messo mano al cellulare ...



 nel frattempo sono stata avvicinata da una  donzella d'altri tempi che mi ha allungato una cartolina sulla quale a grandi caratteri era scritto "Palio D'asti  21 settembre 2014" .. ahhhhhhh ecco risolto il mistero si trattava della presentazione del corteo storico del Palio d'Asti in Regione.

 Ed ecco alcune immagini ... bisognerà chiudere un occhio sulla qualità, purtroppo il cellulare fa quel che può.
Invece se il genere vi piace potrete ammirare costumi e personaggi recandovi ad Asti il prossimo settembre.




















martedì 22 luglio 2014

Saluti da ... Malesia

Ieri ho ricevuto questa cartolina dalla Malesia, per la precisione l'isola immortalata è Sapi Island.
Io non ci sono mai stata (troppa fifa di volare, o meglio di precipitare ) però deve essere un posto bellissimo, solo a vedere i colori dell'oceano e il verde delle isole, mi immagino debba essere un piccolo paradiso.   Qui sicuramente chi ama fare snorkelling non rimane deluso.


Un saluto ai mittenti di questa cartolina... a presto.

domenica 20 luglio 2014

Ancora miei fiori

Il mio balcone mi offre un angolo di relax, con il verde delle piante abbellite dalle infiorescenze: begogne pendule, rose bianche, clemantidi rosa e gigli arancioni.
 
 








alcuni fiori di montagna

Avere la possibilità di fare gite domenicali fuori città diventa ancora più interessante e divertente se "armati" di macchina fotografica e curiosità....Ecco allora alcuni fiori di montagna, chiaramente quelli che "mi piacciono", infatti mio marito ha definito la mia "la botanica facebook" perchè per ogni fiore la decisione se immortalarlo o meno dipende se "mi piace" o "non mi piace". Naturalmente questi scatti appartengono alla categoria "mi piace"   :-)






giovedì 17 luglio 2014

fulmine a portata di .... click

Questa sera si preavvisava un bel temporale e infatti i fulmini non si sono fatti attendere, anche se non era sera inoltrata e quindi buio, ho voluto provare la mia Nikon 3200 per vedere come si comportava nell'immortalare le saette di Giove.
Si dice che fotografare un fulmine non sia facile, infatti non è possibile determinare quando il fulmine si materializzerà alla nostra vista: io ho avuto la fortuna di potermi sistemare sul balcone infatti non è piovuto, ma purtroppo senza cavalletto. La foto è il risultato di parecchi scatti ma come prima prova ne sono alquanto soddisfatta.

Pausa pranzo in piazzetta reale

Quest'oggi complice una calda giornata come non se ne sentivano da un pezzo, ho deciso di fare una passeggiata sino alla piazzetta reale antistante il palazzo dove dimorarono i Savoia. Nonostante fosse ora di pranzo, molti erano i turisti tedeschi e asiatici che visitavano il centro di Torino. Ora, che c'era di interessante in piazzetta reale?   Alcunie statue di uno scultore cinese Xu Hong Fei... sculture che mi sono parse comunicative e simpatiche, ma  lascio giudicare a voi se percepite la stessa mia sensazione. Questo scultore, nato a Canton nel 1963, e'oggi uno dei piu famosi scultori contemporanei. Ha creato uno stile il Chuppy Women nel quale rappresenta donne in posizioni acrobatiche per esprimere la gioia di vivere.
a torino, in piazzetta reale, sino al 18 luglio.

martedì 15 luglio 2014

fiori di montagna

La natura offre notevoli spunti per chi la ama e intende fermare la magia di un momento, paesaggi, animali, fiori, con una buona macchina fotografica diventano  ricordi indelebili nel tempo.
Condivido con voi questi scatti









domenica 13 luglio 2014

Festa dei carabinieri

La mia città festeggia in questi giorni i 200 anni della Fondazione dei Carabinieri; era infatti il 13 luglio 1814 quando Vittorio Emanuele I di Savoia con le Regie patenti istituì i Carabinieri Reali che aveva compiti di ordine pubblico e di difesa della Patria.
I festeggiamenti prevedono un fitto programma: la deposizione della corona d'alloro al monumento al Carabiniere, la sfilata a cavallo nel parco del Valentino, il concerto della banda dell'arma, e infine il carosello equestre del Reggimento Carabinieri a cavallo.
Ecco uno scatto "rubato" con il cellulare  alle 7e12 di mattina, alcuni carabinieri in uniforme che raggiungono a piedi piazza Castello per le celebrazioni del bicentenario del'Arma.






In questo post vi presento anche  alcune fotografie che ho scattato, cellulare alla mano, al monumento che ricorda i Carabinieri. Questo monumento imponente si trova nei giardini Reali, fu ideato e realizzato dal torinese Edoardo Rubino e comprende un basamento di 25 metri ricoperto da altorilievi in bronzo che rappresentano i compiti dell'arma in tempo di pace e di guerra. Il basamento e sovrastato da una statua di un carabiniere in uniforme e alle sue spalle il monumento si protende verso cielo con un gruppo scultoreo rappresentante il Giuramento.




un'altra immagine delle sculture sul basamento del monumento al Carabiniere:

lunedì 7 luglio 2014

I cani incazzati della gorgia di Balme

Io ed una mia amica con la sua famigliola di tre bimbi di 2, 4 e 9 anni abbiamo fatto domenica pomeriggio un giro in montagna, con destinazione Balme.


La giornata non particolarmente bella lasciava ogni tanto intravedere uno squarcio fra le nuvole nere e dietro il sole.

Passeggiando per Balme, dopo la visita alla chiesetta dedicata alla S. Trinità, siamo state attirate dall’indicazione per la Gorgia di Balme, una cascata di una decina di metri, visibile con poco sforzo da un ponticello arrivando dal centro del paese.

Seguendo infatti l’indicazione dalla strada principale bastano effettivamente poche decine di metri per raggiungere il ponte e godere di uno spettacolo che affascina grandi e piccini.

I bambini della mia amica infatti erano assolutamente entusiasti all’idea di vedere da vicino la cascata, questo spettacolo della natura.

Peccato che seguita l’indicazione ci siamo trovati a percorrere un sentiero che costeggiava una recinzione lunga circa 7 metri non troppo robusta contro la quale tre cani di grossa taglia si scagliavano abbaiando incazzosi come non mi era mai capitato di vederne.

Vi assicuro che l’abbaiare di questi cani e la violenza con la quale si lanciavano verso la rete in direzione di noi che percorrevamo il sentiero era davvero angosciante e vi lascio immaginare lo spavento dei bambini che non ne hanno più voluto sapere di vedere la cascata obbligandoci a tornare indietro fra pianti e strilli di paura.

Ora mi chiedo, come è possibile che si permetta a qualcuno di tenere tre cani così arrabbiati in un recinto a ridosso di un sentiero segnalato dalla regione piemonte quale percorso escursionistico?

Daisypath Friendship tickers

Daisypath Anniversary tickers

Che tempo farà?

Award...

Award...
assegnatomi dal blog "l'incantesimo dello zucchero" di Rocco

Avviso

Questo Blog è un luogo virtuale in cui condividere le mie passioni con persone che hanno gli stessi miei interessi: lettura, uncinetto, pittura, cucina, etc etc; Viene aggiornato quando l'autore riesce a ritagliarsi un po' di tempo libero e quindi senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 7/3/2001. Le fotografie inserite nei post sono di proprietà dell'autore del Blog e pertanto non è consentita alcuna riproduzione senza il suo esplicito consenso.

L'autore del seguente blog NON percepisce alcun commissione dalle aziende dei prodotti rappresentati per realizzare recensioni, usare o mostrare tali prodotti e non ha alcun legame lavorativo o personale con esse.
Ci sono giorni memorabili nelle nostre vite in cui incontriamo persone che ci fanno fremere come ci fa fremere una bella poesia, persone la cui stretta di mano è colma di tacita comprensione e il cui carattere dolce e generoso dona alle nostre anime desiderose e impazienti una pace meravigliosa. Forse non le abbiamo mai viste prima e magari non attraverseranno mai più il sentiero della nostra vita; ma l'influsso della loro tranquillità e umanità è una libagione versata sul nostro malcontento, e sentiamo il suo tocco salutare come l'oceano sente la corrente della montagna che rinfresca le sue acque salate. Helen Keller
by Renata